L'Olio e la Salute


Innumerevoli studi hanno confermato la positiva influenza del consumo di olio di oliva nella prevenzione dell'insorgenza delle seguenti patologie:

- Malattie cardiovascolari
- Arteriosclerosi e invecchiamento cerebrale
- Patologie articolari
- Osteoporosi
- Neoplasie
- Patologie dermatologiche
- Patologie del cavo orale
- Patologie gastrointestinali
- Patologie della gravidanza
- Patologie dell'età infantile

L'EFSA: Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare ha recentemente approvato la divulgazione delle seguenti indicazioni sulla salute per l'Olio Extra Vergine di Oliva:
"La sostituzione nella dieta dei grassi saturi con grassi insaturi contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue. L'acido oleico è un grasso insaturo."
"I polifenoli dell'Olio di Oliva contribuiscono alla protezione dei lipidi ematici dallo stress ossidativo."
"La sostituzione nella dieta di grassi saturi con grassi insaturi contenuti nell'Olio Extra Vergine di Oliva contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue. Gli acidi monoinsaturi e polinsaturi sono grassi insaturi"